giovedì 7 novembre 2013

Mix and Match

Per la creazione di questi capi ho usato una nuova tecnica che ho chiamato Mix and Match.
Ho preso quattro maglie diverse di quattro colori diversi, le ho smontate e rimontate in quattro nuove maglie scoinvolgendo  la regola: cambiando l'ordine dei pezzi il risultato CAMBIA!

Come sorelle gemelle dal carattere diverso, ma uguali nella trama.
La trama è quel tessuto impiegato nella realizzazione dei quattro modelli che dopo il mix diventa imprevedibile ed unico, rendendo i capi finali originali e soprattutto irripetibili.

Per un capo Mix and Match non servono capi dismessi particolari. Bastano quei maglioni che tieniamo nell'armadio e non mettiamo mai. Si, proprio quelli!

Hanno colori diversi? Hanno tessuti diversi? Alcuni hanno anche delle fantasie particolari?
Ok, allora ne sono certa, sono perfetti per il Mix and Match.

In genere, per decidere quali maglioni assemblare tra quelli che ho messo da parte, li accosto, li guardo e poi li prendo in mano tutti insieme. Faccio diversi tentativi fino a quando non ottengo una sensazione di armonia sia visiva che tattile.

A questo punto sono pronta per procedere con i tagli, l'incastro e in fine l'assemblaggio a macchina.


To create this clothing I have used a new technique that I called Mix and Match.
I took four different unused sweaters in four different colors, I disassembled and reassembled these in four new sweaters reversing the rule: "changing the order of the pieces the result CHANGE!"

As twin sister different character but but equal in weft.
The weft is fabric used in the realization of the four models that after the mix becomes unpredictable and unique, making the final clothes original and unrepeatable.

For Mix and Match dresses you do not need special clothes.
We need those sweaters that we keep in the closet and not ever wear. Yes, that's them!
Have different colors?  Have different fabric? Some even have special fantasies?
Ok, then I am sure, are perfect for the Mix and Match .

In general , to decide which assemble sweaters among those that I put aside, I accost them , look them and then take them in the hands together. I make several attempts until I get a feeling of harmony both visual and tactile .

At this point I’m ready to proceed with the cuts, the mix and at the end the assembly at the sewing machine.

Sorelle gemelle

Anche queste maglie sono state create con la tecnica del Mix and Match. Questa tecnica permette di creare abiti originali e non replicabili, semplicemente smontando e rimontando abiti dismessi.


"Come sorelle gemelle: dal carattere diverso, ma uguali nella trama".
Ri-Vestiti!




"As twin sister: different character but equal in weft".

Re-Dress!

mercoledì 6 novembre 2013

E' più divertente il Restyling!

Bastano pochi semplici passaggi per rendere più originale e più carino un tuo vecchio maglioncino.
Occorrono solo:
1. un maglioncino di quelli ormai corti e stretti, meglio se tinta unita;
2. una vecchia camicia a quadri di fidanzato, papà o amico...
L'obbiettivo è quello di trasformare un semplice maglioncino basic in un originale giacchino.


Io l'ho già indossato e adosso è davvero carino.
Se l'idea vi piace ma aghi e filo non sono il vostro forte portatemi i vostri vecchi capi, al resto ci penserò io.
A chi invece si cimenterà, ricordo di conservare il resto della camicia a quadri utilizzata perchè presto vi darò qualche altra idea creativa.
Ho già in mente qualcosa!

giovedì 19 settembre 2013

NaturalMente idee nalturalMente forme


Tra un viaggio e un altro cerca la sua pace in mezzo alla  natura. Il verde del parco è la sua isola felice dove ripensando ai suoi viaggi si ricarica per poi ripartire. Nel parco ripercorre le sue esperienze e costruisce il puzzle della sua vita…Non ha paura della solitudine perché sa che è solo un’ insostituibile ed utile  pausa momentanea.

 
 

Infinite forme e infiniti colori


Chi pensa che un capo viva una sola volta si sbaglia.
Lo scegli, lo indossi, senza esserne troppo consapevole lo rendi parte di te, della tua personalità, della tua giornata, delle tue relazioni...e la possibilità migliore che il riuso ti offre è quella di rendere queste storie infinite. Il riuso permette ad uno o più capi, una volta finito il loro ciclo di vita, di rinascere attraverso forme nuove e in sfumature di colori diversi.
Il viaggio nelle forme nuove e nei nuovi colori è infinito .

Giochi di forme O forme di gioco

Giochi di forme O forme di giochi è una collezione a colori cucita addosso ad una donna che ama viaggiare, curiosa, socievole. Il suo sguardo è furbo. E’ una donna a colori così come gli indumenti che indossa.
Giochi di forme O forme di gioco? Entrambe.
Questa collezione è stata pensata per chi in valigia preferisce mettere pochi capi ma a colori così come la sua personalità. Tra gioco e praticità vestirsi diventa un momento di positività alla vita. Capi multifunzione e multisituazione, modificabili e adattabili.





 The collection: "Forms games or Games forms" is a color collection sewn on to a woman who loves to travel, curious, sociable. Her sight is crafty. She' s a woman in color as well as the clothing she wears.
Forms games O Games forms? Both.
This collection was designed for those who prefer to put few clothes in a suitcase, but in color as well as hes personality. Between play and practicality dressing becomes a moment of positivity to life. Multifunction and multi situation sweater, modifiable and adaptable. 

mercoledì 18 settembre 2013

Creativi: at work!

Amici creativi, cre-Attivi, o semplicemente curiosi, oggi vi dedico questo tutorial che con pochi semplici passaggi vi dimostra come sia possibile trasformare lo scarto in risorsa.


Ricordate: "tutto si trasforma!"

Time to Chocolate

“Time to chocolate” è una collezione di modelli unici pensati  per accompagnarci nei momenti in cui stacchiamo dalla routine quotidiana e  ci dedichiamo del tempo come per esempio una piacevole chiacchierata con gli amici, magari davanti ad una cioccolata calda. La collezione prevede portamonete e pochette dallo stile dolce, tra il romantic-chic e il vintage-retrò. Molto femminile nella scelta degli accostamenti e soprattutto ecologica. Anche questi pezzi infatti nascono da materiale di scarto. All’origine erano vecchi pantaloni che ho tagliato fino ad ottenerne un tessuto nuovo e alla moda. 
Sul mio blog ho condiviso il progetto di realizzazione per chi come me ama cimentarsi con aghi e forbici (http://dressrefuselab.blogspot.it/2013/09/creativi-at-work.html), altrimenti potete acquistarliad un prezzo vantaggioso  su questa piattaforma:
https://www.etsy.com/it/shop/MoreEthicalDesign?section_id=14491950 





"Time to Chocolate" is a collection of unique models designed to accompany us in moments when we take a break and dedicate time ourselves as  a pleasant chat with friends, better in front of a hot chocolate. The collection includes purses and pochette with  a sweet style, between the romantic-chic and vintage-retro. Very feminine in the choice of combinations and above all eco-friendlyEven these pieces in fact arise from waste material. Originally, they were old pants that I cut to get a new fabric fashionable. 
On my blog I shared the tutorial for people like me likes to experiment with needles and scissors (http://dressrefuselab.blogspot.it/2013/09/creativi-at-work.html), otherwise you can buy them  at an affordable price on this platform:
https://www.etsy.com/it/shop/MoreEthicalDesign?section_id=14491950

sabato 1 giugno 2013

Fabbriche contaminate d'arte

 

 


 
Qualche giorno fà ho incontrato mia sorella. Mi ha conservato due grosse buste di vecchie magliette di cui ha deciso di liberarsi dopo aver fatto il cambio stagione. Non erano quel tipo di magliette nuove di cui ormai stufe cerchiamo di sbarazzarcene. Alcune erano decisamente fuori moda, altre usurate. Io stessa era indecisa se riciclarle nel contenitore di Humana oppure tentare un'impavida operazione di riuso. Ovviamente ho optato per la seconda. La sfida era ardua e decisamente allettante e nonostante la prospettiva di un risultato finale di qualità e esteticamente valido non fosse così scontata sapevo di potercela fare. Come di routine ho iniziato il lavoro lavando i capi anche se erano già puliti, ma questo passaggio è importante per stabilire se ci sono eventuali macchie presenti e se queste possono essere rimosse. Dopodichè ho proseguito con lo smontaggio dei capi, ovvero ho ritagliato tutti i pezzi che erano ancora in buone condizioni e ho classificato i pezzi di stoffa ricavati per fantasia, colore e consistenza. Il passaggio successivo è stato la creazione di modelli che mi permettessero di assemblare in maniera coerente e ponderata il materiale a mia disposizione.
I modelli finali creati sono frutto delle mie ultime esperienze, che come al solito sono di grande ispirazione per le mie creazioni. Amo la strada, mi piace camminare, osservare, ma soprattutto mi piace pedalare, mi dà un senso di libertà. Mi hanno colpito dei murales che incotro spesso pedalando, allo stesso tempo mi è capitato di conoscere gente diversa, quei mix di caratteri ed esperienze che solo la strada riesce a mettere insieme in armonia. Questa linea è una "parentesi leggera" ispirata e dedicata a chi liberamente vive la sua unicità nelle strade...quelle fabbriche contaminate d'arte.

giovedì 30 maggio 2013